Click the title below to display the complete page!

Il Controllo della "Risposta Dell' Ammasso" in Galleria

Abstract:

Il primo grande passo per tenere sotto controllo il comportamento dell' ammasso roccioso, in alternativa all' utilizzo della carpenteria in legno per il sostegno provvisorio, è stato l'invenzione della tecnica di avanzamento con scudo agli inizi del XIX secolo. L'odierno metodo di scavo convenzionale per la costruzione di gallerie detto metodo SCL (= Sprayed Concrete Lining: rivestimento in calcestruzzo spruzzato), si è sviluppato a partire dalla metà degli anni 1950. Le sue origini scientifiche risalgono al XIX secolo; i primi bulloni e il primo calcestruzzo spruzzato furono impiegati negli anni 1910. L'articolo, di cui riportiamo la prima parte - la seconda sarà pubblicata sul prossimo numero - descrive l'affascinante evoluzione dell' impiego di bulloni e di calcestruzzo spruzzato, illustrandone la relazione con il cosiddetto NATM (=New Austrian Tunnelling Method: nuovo metodo autriaco di costruzione di gallerie).

Authors:

Kovári, Kalman

Index Terms:

rock; TunnelingGroup; SCL method; Controllo della "Risposta dell'Ammasso"; NATM; Kovari, Kalman

Further Information:

Date published: 2001